...

L'editore, giornalista e pubblicista Gottfried Solderer, nato a Bressanone e residente a Bolzano, è morto domenica all'età di 72 anni. Il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, profondamente colpito dalla notizia, afferma che la Provincia renderà omaggio alla sua memoria.


...

L’assessora provinciale alle politiche sociali Waltraud Deeg ricorda che i cittadini con basso reddito possono richiedere un contributo al canone di locazione e per le spese accessorie rivolgendosi in qualsiasi momento a uno dei 20 Distretti sociali competenti.


...

Anche nell'anno scolastico 2021/2022 la Provincia continuerà a sostenere le borse di studio per alunne e alunni che frequentano una scuola in Alto Adige e per motivi di studio alloggiano fuori famiglia (convittori, semiconvittori, presso privati).


...

Dopo la Settimana della Protezione civile (10-16 ottobre) e l’iniziativa RiKoST strategie di comunicazione del rischio (18 ottobre) domenica prossima (24 ottobre) vi sarà un’azione dedicata alla sensibilizzazione.


...

L’assessore alla scuola in lingua tedesca Philipp Achammer ha partecipato mercoledì (20 ottobre) ad una videoconferenza con il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Al centro del colloquio le misure per fronteggiare l'emergenza da COVID-19 in ambito scolastico.


...

Martedì (19 ottobre), la Giunta ha approvato, su proposta del presidente Arno Kompatscher, un disegno di legge per adeguare sei norme provinciali ai requisiti europei.


...

Secondo le informazioni rese note dal Comune di Bolzano, attualmente nelle strade del capoluogo vivono circa 130 persone e sono occupati circa 214 posti nelle strutture per persone senza fissa dimora.


...

La regola centrale di tutte le misure di sicurezza per prevenire il Coronavirus, previste dallo Stato nelle scorse settimane soprattutto per il mondo del lavoro è in pratica l’obbligo di presentare una certificazione verde valida, o Green Pass.


...

La prova d’allarme odierna della Protezione Civile, tenutasi in occasione della Giornata Internazionale per la Prevenzione dei Disastri, è stata gestita direttamente dalla sede dell’Agenzia provinciale per la Protezione Civile, in viale Druso a Bolzano.



...

Rudi Dalvai, Toni Fiung, Maria Luise Folie Plagg, Johann Mayr, Stefano Novello, Viktor Peintner, Sissi Prader, Paul Tschigg, Johann Wolfsgruber, Walter Obwexer ed Anna Rottensteiner, sono gli 11 altoatesini che domenica (10 ottobre) sono stati insigniti con la Croce al Merito del Tirolo.


...

Il presidente della Provincia Arno Kompatscher e il presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio FIGC Gabriele Gravina si sono incontrati venerdì (8 ottobre) a Bolzano per un confronto sugli effetti della pandemia nel settore dello sport.


...

Poco più della metà (55 per cento) degli altoatesini, sino a qualche anno fa, conosceva il segnale dell'allarme della Protezione civile. Sulla base di questa indagine effettuata dall'Istituto provinciale di statistica ASTAT nel 2018, l'Agenzia per la Protezione Civile ha deciso di dare una cadenza annuale al test provinciale di allarme.


...

Il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, e l'assessore all'energia, Giuliano Vettorato, si sono incontrati martedì sera, 5 ottobre, con i vertici dell'azienda energetica provinciale Alperia per informarsi sull’entità dell’annunciato aumento nazionale dei prezzi dell'energia elettrica e per un confronto su questa tematica.





...

La tutela dei beni culturali forgia il senso d’identità di una comunità. Attualmente in Alto Adige sono sotto tutela 5.031 edifici storici. A questi beni si aggiungono le molteplici testimonianze del passato, fra documenti e reperti archeologici.


...

Il settembre 2021 viene classificato negli annali meteo come caldo e asciutto oltre la media dall’Ufficio meteorologia e previsioni valanghe dell’Agenzia provinciale per la Protezione civile. Si sono registrate, infatti, ancora numerose giornate estive con temperature oltre il 25 gradi, e non vi sono stati afflussi di aria fredda di una certa rilevanza.


...

Nel 2019 sono state 300 le diagnosi di autismo certificate su 3500 bambini. In provincia di Bolzano è ora realtà lo “Sportello autismo”, progetto del Servizio Inclusione attivo presso la Direzione Istruzione italiana della Provincia.


...

Il presidente Arno Kompatscher descrive l'Euregio Ticket Students, che sarà introdotto dal 1° ottobre, come un "nuovo capitolo per l'Euregio a cui stiamo lavorando da molto tempo". La Giunta provinciale ha approvato martedì (28 settembre) l'accordo corrispondente.


...

La parrucchiera Lisa Marie Winding, di San Lorenzo di Sebato, è vicecampionessa ai Campionati europei delle professioni EuroSkills, mentre il muratore Simon Oberhauser, di Luson, ha ottenuto la medaglia di bronzo. Successo anche per il pittore, Dominik Miribung, di La Valle il quale ha conseguito il diploma di eccellenza.


...

Un laboratorio di idee Euregio dedicato al tema della violenza di genere, si è tenuto venerdì (24 settembre) presso la Casa della Pesa a Bolzano, sede dell’Euregio. L’evento è stato organizzato da GECT Euregio “Tirolo-Alto Adige-Trentino” in collaborazione con Provincia di Trento, Provincia di Bolzano e Land Tirol.


...

L'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino festeggia i 10 anni dalla propria nascita. Il 14 luglio 2011 nasceva infatti il Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale.


...

"Sono lieto che Luis Durnwalder possa festeggiare il suo 80° compleanno in piena salute e con la consueta energia. Auguro quindi al mio predecessore, che per lunghi anni ha presieduto la Provincia, di continuare a seguire i suoi molteplici interessi circondato dall’affetto della sua famiglia", afferma il presidente Arno Kompatscher.


...

Il rapido sviluppo dei mercati del lavoro dell'Europa centrale, le misure per intervenire in modo lungimirante in questo ambito e le potenzialità della digitalizzazione sono stati i temi che quest’anno gli esperti delle amministrazioni dei Paesi di lingua tedesca e dei Paesi Bassi hanno trattato nella loro conferenza annuale che si è svolta in questi giorni in Alto Adige.


...

Il vicepresidente e assessore provinciale Giuliano Vettorato ha incontrato lunedì (20 settembre) presso il Comune di Laives la presidente di UNICEF Italia, Carmela Pace, prima donna a ricoprire questa importante carica nella storia dell’organizzazione a livello nazionale.


...

Nel 2021 oltre 6.300 giovani hanno svolto un tirocinio estivo in 3.850 imprese. Numeri che fanno avvicinare al record del 2019. Il 42% dei giovani hanno dunque svolto una qualche forma di esperienza lavorativa e anche questo valore si avvicina a quello record del 2019.


...

Secondo il report 2021 sul benessere equo e sostenibile (Bes) pubblicato dall’ISTAT, la Provincia autonoma di Bolzano risulta prima per quanto riguarda il tasso di occupazione, il tasso di ingresso in sofferenza dei prestiti bancari alle famiglie, la presenza di organizzazioni non profit sul territorio e la presenza di agriturismi.




...

Nel marzo 2021, il nuovo consiglio dell'associazione "Sudtirolesi nel mondo" è stato eletto nel corso dell'assemblea generale. Venerdì (10 settembre), una delegazione guidata dalla presidente Luise Pörnbacher ha fatto una visita inaugurale al presidente della Provincia Arno Kompatscher.


...

Le ricercatrici Ulrike Tappeiner e Claudia Notarnicola sono state insignite oggi (10 settembre) con i premi scientifici dell’Alto Adige presso la sede del NOI Techpark di Bolzano. La cerimonia di premiazione è stata rinviata lo scorso anno a causa della pandemia.


...

Ogni cittadino dell’Alto Adige ogni anno butta nel bidone della spazzatura in media 27,5 chilogrammi di cibo, in Italia circa 500 grammi procapite finiscono ogni settimana nell'immondizia.


...

Promuovere la conoscenza del tedesco e delle lingue straniere puntando su passioni e interessi in ambito culturale. Questo l’obiettivo dell’Ufficio Bilinguismo e lingue straniere della Ripartizione Cultura italiana della Provincia di Bolzano in collaborazione con le agenzie linguistiche del territorio e il terzo settore culturale e giovanile.


...

Partendo dall’aumento dei dati riguardanti l’infezione da Coronavirus la Giunta provinciale ha trattato anche martedì (7 settembre) le misure per la prevenzione e la necessità della loro osservanza. Mentre le scuole sono iniziate all’insegna di rigide norme di sicurezza in altri settori viene rilevata una non trascurabile negligenza. L’Esecutivo si è espresso, all'unanimità, a favore di più disciplina e più controlli.